Rassegna della mostra generale di alimenti e bevande 2013 e Anuga FoodTec 2012, Colonia, Germania

La 32a Anuga (Mostra generale di alimenti e bevande) nel 2013, il più grande e importante luogo di incontro al mondo per i settori alimentare e delle bevande. Circa 6.700 fornitori si uniranno a circa 160.000 potenziali clienti del commercio alimentare e del settore della ristorazione. Anuga è una piattaforma commerciale e di comunicazione centrale che riunisce i fornitori e i responsabili delle decisioni più importanti del commercio al dettaglio globale e dei mercati della ristorazione e della ristorazione. È qui che i nuovi prodotti innovativi debuttano e le tendenze decollano.

Il profilo di Anuga sarà ulteriormente accentuato dall’espansione e dall’accentuazione del suo chiaro concetto di fiera e dai nuovi moduli. Di conseguenza, Anuga rimarrà la più aggiornata e quindi la più importante piattaforma di informazioni e approvvigionamento nel settore alimentare.

Dieci fiere sotto lo stesso tetto: il concetto di fiera di successo di Anuga rimane lo stesso. Dal 2003 Anuga è composta da dieci fiere che rappresentano in modo esperto e internazionale i dieci maggiori segmenti core nel settore alimentare e delle bevande. Questo concetto, che si traduce in una struttura di facile comprensione con argomenti chiaramente definiti, è stato il fondamento della storia di successo di Anuga.

A partire dal 2013 i prodotti del commercio equo e solidale faranno parte dei dieci temi di tendenza ad Anuga. L’elenco dei temi di tendenza Anuga verrà ampliato per includere un altro tema di tendenza. Altri temi di tendenza includono: prodotti gourmet e specialità regionali, cibo halal, prodotti biologici, prodotti vegetariani, alimenti salutari e funzionali, prodotti kosher, finger food, etichette private e ingredienti.

Tracker globale di nuovi prodotti Innova ha presentato i propri risultati di ricerca per continente / regione internazionale per mostrare quanto le tendenze del gusto variano nel mondo. Tra i gusti di tendenza: la ciliegia e il lime sono popolari in Nord America, l’anguria e l’uva in Medio Oriente e la pesca e il litchi in Africa.

maionese al mango Nel regno della frutta e della verdura, due prodotti si stanno guadagnando il riconoscimento per la loro versatilità. Il mango, sebbene sia uno dei preferiti di molte linee di succhi e frullati, si presenta in posti inaspettati, come l’aceto di mango del Camerun della linea Royal Selections dell’azienda belga Belberry e Daumantu Mango Majo, una maionese aromatizzata del produttore di condimenti lituano Daumantai. Le Filippine pubblicizzavano il mango come uno dei suoi cibi e sapori migliori, dove la frutta tropicale ha ottenuto i riflettori tra le offerte di frutta fresca e secca e le bevande di tutte le passeggiate.

Vegetale, la barbabietola brilla in una serie di prodotti, grazie in parte alla sua ricca colorazione rosa-rossastra, nonché alla sua dolcezza sottile e al profilo salutare. L’Hellenic Heritage della Grecia trasforma la radice in un paté liscio e spalmabile, mentre il produttore gallese Cradoc’s crea un cracker alla barbabietola e all’aglio come parte della sua linea di cracker e biscotti saporiti (che include anche abbinamenti come spinaci e semi di sedano, pera e Earl Grey Cile con aglio e zenzero e altri). E il marchio di bevande croato Lovella include nella sua linea un succo di barbabietola e mela e, per i palati più audaci, puro succo di barbabietola.

Anuga FoodTec 2012
L’Anuga FoodTec (Fiera internazionale dei fornitori per l’industria alimentare e delle bevande) nel 2012, offre alle aziende di produzione alimentare internazionali l’opportunità di visualizzare le ultime tecnologie dedicate alla lavorazione di alimenti e bevande, imballaggio e sicurezza alimentare. L’evento comprende anche forum specializzati e sessioni di conferenze. La fiera internazionale della tecnologia alimentare e delle bevande è promossa come: un punto di incontro per i decisori. Un posto per visionari. Un luogo per specialisti.

Anuga è sempre stata il luogo perfetto per scoprire novità e innovazioni nella tecnologia del packaging. Non la grafica, non il puro design, né la stampa né i trucchi di marketing, ma solo la tecnologia del packaging. .

L’industria mondiale degli alimenti e delle bevande si riunisce ogni tre anni presso l’Anuga FoodTec. Oltre 42.000 visitatori professionali provenienti da 131 paesi trascorrono quattro giorni informandosi sugli ultimi sviluppi nei settori della lavorazione degli alimenti, del confezionamento degli alimenti, della sicurezza alimentare, degli ingredienti alimentari e dei servizi e soluzioni, rappresentati da oltre 1.300 espositori. Che si tratti di carne o latticini, bevande o alimenti surgelati, prodotti da forno o alimenti di base: ad Anuga FoodTec i visitatori possono trovare soluzioni e idee per tutte le questioni relative alla produzione e al confezionamento di tutti i tipi di alimenti.

Il concetto di fiera di Anuga è unico, riunendo domanda e offerta in 10 fiere specializzate sotto lo stesso tetto. Aiuta ad affinare il profilo di ogni settore e allo stesso tempo genera preziose sinergie. Inoltre, i nove temi di tendenza di Anuga si concentrano su tutte le tendenze chiave del futuro.

In qualità di fiera leader mondiale, Anuga FoodTec è la forza trainante più importante dell’industria alimentare e delle bevande internazionale. È l’unica fiera al mondo che copre tutti gli aspetti della produzione alimentare. Che si tratti di macchine o sistemi, materiale di confezionamento e analisi, ingredienti o servizi, l’industria presenta le proprie innovazioni e visioni tecnologiche ad Anuga FoodTec. Offre tutte le soluzioni per tutte le industrie alimentari – in modo concentrato e mirato!

Le persone sono consapevoli che oltre un terzo del cibo prodotto nel mondo muore prima di raggiungere il consumatore. Alla luce di tali statistiche, è facile vedere quale ruolo potrebbe svolgere il packaging. Questa “visione del mondo” riconosce il ruolo vitale svolto dalla tecnologia di confezionamento, ma riconosciamo anche che dovrebbe essere quanto più possibile economica, verde ed efficiente.

Prendiamo ad esempio la questione degli imballaggi realizzati con materiali rinnovabili. Il PLA e il PET realizzati con materiali vegetali sono un argomento caldo in questo momento, poiché hanno un’impronta di carbonio molto inferiore rispetto alla plastica a base di petrolio. Al momento, la produzione di PET “verde” si basa ancora sulla melassa dell’industria dello zucchero o sul succo di canna da zucchero, come nel packaging PlantBottle di Coca-Cola. La ricerca è ancora in corso per accertare se potrebbero essere utilizzati anche sottoprodotti dell’agricoltura e della silvicoltura, come trucioli di legno, paglia di mais e paglia di grano. La presenza di materiali vegetali nelle bottiglie in PET non altera la loro composizione chimica. non è nemmeno richiesto un processo di riciclaggio separato.

Storia di Anuga
La General Food and Beverage Exhibition, o Anuga in breve, è la più grande fiera al mondo per l’industria alimentare e l’industria alimentare. Si svolge ogni due anni a Colonia e riunisce dieci fiere per diverse categorie alimentari. L’organizzatore è Koelnmesse.

Anuga afferma di essere il luogo di scambio centrale per produttori, importatori e grossisti, nonché per i responsabili delle decisioni nell’industria alimentare; è una fiera senza giorni pubblici.

In qualità di fiera leader internazionale, Anuga vuole riunire tutti i principali fornitori e acquirenti per la vendita al dettaglio e la gastronomia e il mercato esterno, nonché il commercio online e offrire una larghezza e una profondità rappresentative dell’industria alimentare globale, suddivisa in dieci fiere sotto lo stesso tetto. Questa struttura ha lo scopo di affinare il profilo di ogni fiera e allo stesso tempo portare a sinergie.

Le dieci fiere sono:
Anuga Fine Food: Delicatessen, gourmet e alimenti di base
Bevande Anuga: bevande
Anuga Chilled & Fresh Food: prodotti freschi pronti, specialità gastronomiche fresche, pesce, frutta e verdura
Carne Anuga: carne, salsiccia, selvaggina e pollame
Anuga Frozen Food: prodotti alimentari surgelati e gelati
Anuga Dairy: latte e latticini
Anuga Bread & Bakery Pane, prodotti da forno, creme spalmabili
Anuga Organic: prodotti biologici
Bevande calde Anuga: tè, caffè e cacao
Anuga Culinary Concepts: Cucina, tecnologia e attrezzature per il mercato della ristorazione / out of home

Nel 2003, il concetto Anuga “10 fiere sotto lo stesso tetto” è stato implementato per la prima volta nel nuovo centro fieristico.

Nel 2005, il numero di espositori è aumentato del cinque percento rispetto all’evento precedente. 6607 fornitori provenienti da 95 paesi, l’83% dei quali dall’estero e circa 163.000 visitatori professionali da 175 paesi erano ad Anuga.

Nel 2009 circa 153.500 visitatori professionali provenivano da oltre 180 paesi, il 61% dei quali dall’estero. Il numero di espositori con 6522 fornitori da 97 paesi è rimasto invariato. Gli argomenti di tendenza sono stati la convenienza, il well food e i prodotti “free-from”, oltre al “cibo halal”. L’industria si è fatta un nome anche con i temi della responsabilità sociale d’impresa e della sostenibilità.

Nel 2011, 6.743 espositori da 97 paesi e 154.516 visitatori professionali da 185 paesi sono stati ad Anuga dall’8 al 12 ottobre. La finale del concorso Chef of the Year si tiene in fiera ogni due anni dal 2011. I finalisti saranno determinati attraverso decisioni preliminari che si terranno in diverse città dei paesi di lingua tedesca.

Alla 32a Anuga del 2013, 6627 espositori hanno presentato i loro prodotti e le loro applicazioni su 152.000 metri quadrati di superficie espositiva netta. Durante i cinque giorni di fiera sono arrivati ​​154.642 visitatori, 101.809 dei quali dall’estero.

Il 33 ° Anuga si è svolto dal 10 al 14 ottobre 2015 e ha stabilito nuovi record. 7.063 espositori da 108 Paesi (quota estera 89%) hanno presentato le loro innovazioni a circa 160.000 visitatori professionali da 192 Paesi (quota estera 68%) su 284.000 metri quadrati di superficie espositiva lorda.

La 34esima Anuga dal 7 all’11 ottobre 2017 ha stabilito un nuovo record con oltre 7.400 aziende espositrici da 107 paesi, circa 165.000 visitatori professionali da 198 paesi hanno approfittato di questa offerta.

Storia di Anuga FoodTec
La Fiera internazionale dei fornitori per l’industria alimentare e delle bevande è la principale fiera internazionale per l’industria alimentare e delle bevande. Copre tutti gli aspetti della produzione alimentare: dalla tecnologia di processo alla tecnologia di riempimento e confezionamento, dai materiali di imballaggio agli ingredienti e alla sicurezza alimentare, oltre a tutte le innovazioni provenienti da tutte le aree della produzione alimentare. Anuga FoodTec è strutturata in otto segmenti di prodotto: trasformazione degli alimenti, confezionamento degli alimenti, sicurezza e analisi, digitalizzazione, automazione, intralogistica, ambiente ed energia, scienza e innovazione.

La fiera si svolge ogni tre anni a Colonia, la prossima volta dal 23 al 26 marzo 2021. L’evento è organizzato da Koelnmesse e la Deutsche Landwirtschafts-Gesellschaft eV (Società tedesca per l’agricoltura) è lo sponsor concettuale. (DLG).

Originario delle ex Anuga-Technica e DLG-FoodTec, Anuga FoodTec ha fornito una panoramica completa e orientata al processo di tutte le tecnologie necessarie per la produzione alimentare dal 1996. Dal 2011, Koelnmesse ha mantenuto una partnership strategica per Anuga FoodTec con il “Packaging Machinery Manufacturers Institute “(PMMI), USA, l’organizzatore di Pack Expo e Expo Pack. Nell’aprile 2016 Koelnmesse ha inoltre avviato una collaborazione con Fiere di Parma per organizzare in futuro la tecnologia alimentare Cibus Tec a Parma.

Nel 2012, 42.986 visitatori (da 126 paesi) sono giunti ad Anuga FoodTec per raccogliere informazioni da un totale di 1.289 espositori (da 41 paesi) su una superficie lorda di 127.000 m². Anche nel 2012 la fiera ha registrato un aumento degli espositori (oltre il 10%) e dei visitatori (oltre il 27%). Nel 2015, la fiera ha stabilito un nuovo record di espositori e visitatori. 1.479 espositori (da 49 paesi) – un aumento del 15 percento – hanno esposto su una superficie lorda di 129.700 m². Con 45.604 esperti (provenienti da 139 paesi), il numero di visitatori professionali è aumentato del 6%. La percentuale di visitatori internazionali è stata di oltre il 54%. Nel 2018 sono giunti in fiera 1.657 espositori e oltre 50.000 visitatori professionali (da 152 paesi).

Con il suo approccio intersettoriale orientato al processo che copre tutti i tipi di materie prime, Anuga FoodTec fornisce una panoramica delle tecnologie dell’intero processo di produzione e confezionamento nella produzione di alimenti e bevande. La gamma di servizi di Anuga FoodTec è organizzata in segmenti separati:

Tecnologia di processo
Tecnologia di riempimento e confezionamento
Automazione, software, apparecchiature di controllo
Tecnologia di laboratorio, analisi, biotecnologia e attrezzature di qualità
Materiali operativi, tecnologia ambientale
Tecnologia di refrigerazione e condizionamento
Impianti di trasporto, trasporto e stoccaggio, logistica, intralogistica
Ingredienti e materiali ausiliari
Componenti, assemblaggi, tecnologia delle superfici, accessori
Società di servizi, organizzazioni, editori
Materiali di imballaggio, imballaggi, ausili per l’imballaggio

Tutti i settori dell’industria alimentare e delle bevande (management e dipendenti coinvolti in ricerca e sviluppo, progettazione, produzione / produzione, controllo qualità e manutenzione, acquisti, manodopera, logistica, vendite e marketing), macellerie e panifici su larga scala, commercio alimentare e altri responsabili delle decisioni dell’industria alimentare. Industria alimentare per animali domestici.

Tags: