Recensione di Hong Kong Internazionale Fiera medica e sanitaria 2019, Cina

Hong Kong International Medical and Healthcare Fair è una delle fiere mediche B-to-B più influenti nella regione Asia-Pacifico. Poiché le tecnologie continuano a evolversi, la Fiera internazionale dei dispositivi e dei rifornimenti medici di Hong Kong è un evento tempestivo e una piattaforma di approvvigionamento di prim’ordine per tecnologia, attrezzature e servizi avanzati nel settore medico e sanitario globale. La Fiera è una grande opportunità per entrare in contatto con i principali fornitori medici, leader di pensiero ed esperti dedicati a far avanzare l’età d’oro del settore.

Con la spesa sanitaria globale che continua a salire, si prevede che la spesa medica e sanitaria in proporzione alla spesa complessiva delle famiglie aumenterà di pari passo. Ciò significa un enorme potenziale di crescita per l’industria dei dispositivi medici e delle forniture. Seguendo questa tendenza, la Fiera medica offre un’importante piattaforma commerciale e di approvvigionamento per gli operatori del settore per mostrare le più recenti attrezzature mediche, tecnologie e servizi correlati.

La fiera fornisce una fonte fruttuosa di prodotti e servizi per il settore sanitario, al servizio della crescente domanda guidata dall’epidemia e dall’invecchiamento della popolazione. La più importante fiera medica asiatica, organizzata dall’HKTDC e tenutasi all’HKCEC, la Fiera internazionale dei dispositivi e dei rifornimenti medici di Hong Kong offre una vasta gamma di dispositivi medici e forniture più recenti, tra cui attrezzature ospedaliere, prodotti medici domestici, riabilitazione e assistenza agli anziani, attrezzature da laboratorio e prodotti medicali monouso, riunisce sviluppatori di prodotti e aziende in questo mercato in forte espansione.

La vivace piattaforma aziendale per incontrare i principali distributori e agenti che hanno canali di vendita non solo a Hong Kong ma anche in tutta la regione Asia-Pacifico, aiuta a esplorare prodotti pluripremiati e tecnologie mediche futuristiche, persegue opportunità di business e crea connessioni preziose.

La decima edizione di Hong Kong International Medical and Healthcare Fair (Medical Fair) si svolgerà presso l’Hong Kong Convention and Exhibition Centre (HKCEC) dal 14 al 16 maggio 2019. Co-organizzata dalla Hong Kong Medical and Healthcare Device Industries Association (HKMHDIA) , la fiera riunisce oltre 280 espositori provenienti da 10 paesi e regioni, presentando i più recenti dispositivi e tecnologie mediche, forniture mediche e prodotti sanitari.

La fiera presenta zone specializzate per facilitare le esigenze di approvvigionamento degli acquirenti. L’invecchiamento della popolazione e una maggiore consapevolezza della salute continuano a far crescere la domanda di prodotti medici. Il mondo della salute e del benessere presenta prodotti per lo stile di vita, cosmetologia e fitness, nonché alimenti funzionali e integratori per la salute. Un espositore di Hong Kong metterà in mostra una macchina per shampoo progettata appositamente per fare il bagno e lavare i capelli in qualsiasi luogo. L’acqua non fuoriesce e gli utenti possono semplicemente sedersi o sdraiarsi sul letto per una pulizia accurata.

Il mercato dei dispositivi medici e delle forniture presenta un enorme potenziale di crescita. Per aiutare gli operatori del settore a capitalizzare le opportunità, la Fiera medica di quest’anno mette in luce applicazioni biotecnologiche all’avanguardia coltivate in casa e una serie di apparecchiature sanitarie domestiche intelligenti e dispositivi medici indossabili. La fiera offre un’importante piattaforma commerciale e di approvvigionamento alle aziende del settore medico e sanitario.

Punti salienti
Una delle principali tendenze nella tecnologia medica è quella di sostituire le apparecchiature mediche ingombranti con dispositivi portatili avanzati che consentono test rapidi o autovalutazione preliminare, superando eventuali limitazioni geografiche. Durante la conferenza stampa sono stati presentati diversi dispositivi e tecnologie di facile utilizzo, tra cui un sistema di valutazione della scoliosi portatile privo di radiazioni, un sistema diagnostico a ultrasuoni per l’osteoporosi e un oftalmoscopio per smartphone a campo ultra ampio in grado di rilevare problemi retinici utilizzando un accessorio per smartphone.

Alla conferenza stampa è stata anche sottolineata la prima azienda di impianti medici di Hong Kong che utilizza la tecnologia di stampa 3D in metallo personalizzata per creare impianti specifici per il paziente. L’azienda ha presentato i suoi impianti per astragalo metallico stampati in 3D durevoli, biocompatibili e bio-conduttivi, personalizzati in base alla densità e alle dimensioni ossee del paziente. L’azienda ha vinto un premio al merito agli Hong Kong ICT Awards 2018 per questa tecnologia ed è ora un fornitore ufficiale di talus in metallo per l’Autorità ospedaliera di Hong Kong.

Zona biotecnologica
La biotecnologia è una delle quattro aree di forza identificate dal governo della Regione amministrativa speciale di Hong Kong (HKSAR) nel bilancio 2018-19 per sostenere l’innovazione e la tecnologia a Hong Kong.

Promuovendo lo sviluppo della biotecnologia a Hong Kong, la fiera coglie ulteriormente le opportunità per la regione Asia-Pacifico di diventare il secondo mercato medtech al mondo. In risposta alle ultime tendenze del mercato, Medical Fair riunisce espositori legati alla biotecnologia, per presentare i più recenti prodotti e servizi biotecnologici, tra cui ricerca e sviluppo di vaccini, test allergologici e farmaci geneticamente modificati.

Le esposizioni evidenziate nella conferenza stampa di oggi includevano una piattaforma di immunodosaggio a fluorescenza indotta da LED basata su array sviluppata da una società di biotecnologia locale. Il dispositivo richiede solo una goccia di sangue o saliva per eseguire una diagnosi end-to-end in vitro in soli 15 minuti. Può rilevare problemi come malattie infettive e malattie cardiache e può ridurre drasticamente i tempi di consegna rispetto ai test convenzionali in cui i campioni devono essere portati in laboratorio.

Inoltre, il 14 maggio, un seminario intitolato “Tecnologie biomediche che stanno cambiando l’assistenza sanitaria” presenta relatori di diverse aziende biotecnologiche dell’Hong Kong Science Park che condividono i loro ultimi sviluppi e discutono su come le aziende biotecnologiche possono commercializzare le loro innovazioni.

L’industria della biotecnologia di Hong Kong è in forte espansione, con alcune aziende locali che vincono premi internazionali per la loro ricerca e sviluppo. Uno dei momenti salienti della Fiera medica di quest’anno è stato il seminario di oggi, “Tecnologie biomediche che stanno cambiando l’assistenza sanitaria”, durante il quale Simon Sze, Direttore associato del Cluster di tecnologia biomedica presso la Hong Kong Science & Technology Parks Corporation (HKSTP), ha condiviso le sue intuizioni nel promuovere la commercializzazione della tecnologia biomedica.

Il seminario ha presentato anche le innovazioni di tre aziende biotecnologiche promosse dall’HKSTP, tra cui un dispositivo di analisi automatica dell’immagine retinica per rilevare il rischio di iperintensità della sostanza bianca correlata all’età, che sono legate alla demenza e al declino cognitivo, fornito a basso costo e senza il necessità di una scansione MRI (Stand: 3F-G04); una piattaforma diagnostica portatile del sistema immunitario per rilevare varie malattie con una semplice goccia di sangue o saliva (Stand: 3F-G20);

Un sistema portatile di valutazione della scoliosi senza radiazioni che utilizza la tecnologia di imaging a ultrasuoni 3D (Stand: 3F-G04). Queste tecnologie biomediche coltivate internamente sono state certificate a livello internazionale e vengono ora adottate da ottici e ospedali pubblici di Hong Kong, con alcuni già penetrati nella Cina continentale e nei mercati esteri.

Inoltre, una zona biotecnologica lanciata di recente ha riunito un’ampia gamma di aziende biomediche di Hong Kong e Corea per presentare le applicazioni per la diagnosi e l’assistenza sanitaria. Le esposizioni includono un indicatore fluorescente che è utile per rilevare il cancro allo stomaco e al colon (Stand: 3F-F14).

Zona di riabilitazione e assistenza agli anziani
L’invecchiamento della popolazione mondiale e un generale aumento della consapevolezza sulla salute stanno stimolando lo sviluppo del settore delle apparecchiature mediche e sanitarie. The Medical Fair ha raccolto un assortimento di apparecchiature sanitarie domestiche intelligenti e dispositivi medici indossabili, tra cui un kit di monitoraggio in grado di rilevare una caduta in una persona con mobilità ridotta entro 300 metri (Stand: 3F-E22) e un’etichetta da polso che avvisa gli operatori sanitari quando i pazienti vagano dalle loro case (Stand: 3F-F21).

La zona Riabilitazione e Assistenza agli anziani mette in mostra prodotti e servizi su misura per l’assistenza agli anziani e la riabilitazione. Un espositore di Hong Kong ha sviluppato un sistema di prevenzione del vagabondaggio, che avviserà immediatamente il caregiver o il familiare se gli anziani con demenza scappano di casa inaspettatamente. Questo aiuta ad alleviare la pressione sui membri della famiglia o sui caregiver.

La zona ospita anche espositori che servono non solo il mercato dell’argento, ma anche il mercato più giovane incline agli infortuni sportivi, inclusi ausili per la mobilità come sedie a rotelle, attrezzature ortopediche, dispositivi di monitoraggio e altro ancora.

Zona forniture mediche e monouso
La zona Forniture mediche e smaltimento offre opportunità senza precedenti per l’approvvigionamento delle più recenti apparecchiature mediche per ospedali, cliniche, case di cura e centri diagnostici. La zona fornisce forniture mediche come antisettici, alcol e guanti medicali.

Un espositore di Hong Kong porta con sé un sistema di erogazione di deodoranti per ambienti nanotecnologici che spinge particelle di fragranze di dimensioni solo un micron e rimarrà in volo fino a due ore; mentre la zona Attrezzature ospedaliere raccoglie ultrasuoni, altre apparecchiature di imaging, apparecchiature anestetiche e strumenti chirurgici.

Nella zona verrà presentato un sistema di monitoraggio dei frigoriferi medici. È appositamente progettato per aziende farmaceutiche, farmacie, ospedali, laboratori e sale chirurgiche, dove l’utente deve conservare merci sensibili alla temperatura. Gli utenti possono visualizzare i dati e monitorare la temperatura del frigorifero sempre e ovunque tramite smartphone.

Zona di scambio tecnologico
La zona Tech Exchange riunisce una serie di istituti di istruzione superiore, che mostrano le loro ultime innovazioni. Offre opportunità di abbinamento per acquirenti ed espositori per trasformare i concetti in modo che siano applicabili.

Mondo della salute e del benessere
Le persone in tutto il mondo si stanno assumendo maggiori responsabilità per la loro salute che mai. The World of Health & Wellness presenta i principali prodotti per il fitness, alimenti e bevande funzionali, integratori per la salute e servizi correlati.

Tra i settori di World of Health & Wellness, presenta una gamma di prodotti pensati per promuovere il benessere e una vita sana, tra cui attrezzature per l’assistenza domiciliare, gadget smart hi-tech, servizi, alimenti funzionali e integratori salutari.

L’invecchiamento della popolazione mondiale e un generale aumento della consapevolezza sulla salute stanno guidando la domanda di una vita e uno stile di vita sani. Il mondo della salute e del benessere presenta una vasta gamma di prodotti per il fitness, alimenti e bevande funzionali e integratori per la salute.

Zona attrezzature ospedaliere
The Hospital Equipment è uno sguardo affascinante sulle attrezzature salvavita e sugli strumenti cruciali in prima linea nella medicina. Dai uno sguardo approfondito alla tecnologia specialistica per procedure diagnostiche e chirurgiche, attrezzature di pronto soccorso e di emergenza, strumenti top di gamma, forniture mediche e altri importanti strumenti clinici.

La zona Building Technology and Hospital Furniture presenta la costruzione e il design dell’ospedale, nonché i sistemi di sicurezza e le lettiere mediche.

Padiglione dell’Associazione delle industrie dei dispositivi medici e sanitari di Hong Kong
L’industria dei dispositivi medici di Hong Kong è progredita nel corso degli anni e il padiglione HKMHDIA ha riunito 55 principali fornitori di Hong Kong per presentare prodotti e tecnologie di qualità.

Padiglione cinese di Taiwan
Le industrie mediche e sanitarie di Taiwan stanno crescendo fortemente e stanno risalendo la catena del valore. Gli espositori nel padiglione di Taiwan della fiera presentano una gamma di prodotti medici e sanitari di qualità, come integratori sanitari, dispositivi intelligenti per la salute e il benessere per neonati, anziani e operatori sanitari.

Zone di avvio
Per aiutare le start-up a ottenere visibilità e incontrare potenziali investitori, la fiera ha caratterizzato ancora una volta la zona Startup, dove le start-up hanno presentato prodotti e idee mediche all’avanguardia. Continuando l’impegno dell’HKTDC a supportare le start-up, la zona Startup alla fiera di quest’anno sarà ampliata per mostrare 21 startup e le loro soluzioni innovative.

I prodotti in esposizione includono un orologio Wi-Fi che si sincronizza automaticamente con l’orologio atomico dell’Osservatorio di Hong Kong ed è già utilizzato dalle autorità ospedaliere nei suoi ospedali. In mostra anche un misuratore di zucchero nel sangue portatile che non richiede punture delle dita e un assistente intelligente portatile per la RCP dalle dimensioni di un palmo. Il nuovo padiglione delle start-up coreane, nel frattempo, presenta alcune delle ultime tecnologie mediche di quel paese.

Seminario
Durante la fiera si è tenuta una serie di seminari, tra cui uno riguardante le “Prospettive del settore medico e sanitario e le ultime innovazioni Medtech” il 14 maggio. Un rappresentante della China Medical Devices Magazine esamina gli ultimi sviluppi nell’industria medica del continente, mentre i rappresentanti dell’Università Politecnica di Hong Kong e dell’Università cinese di Hong Kong condivideranno i loro risultati di ricerca.

Il 15 maggio, un seminario intitolato “Australia Medtech Knowledge Hub – Progression of Sensing Technique for Medical Diagnosis” presenterà come relatori accademici e professionisti medici australiani.

Un altro evento distintivo dell’industria medica dell’Asia-Pacifico, la Convenzione dell’Autorità Ospedaliera 2019, si è tenuto contemporaneamente all’HKCEC durante il 14 e 15 maggio della Fiera medica per generare sinergia. Si prevede che oltre 5.000 professionisti medici parteciperanno all’evento e quasi 90 esperti medici locali e stranieri condivideranno le loro intuizioni ed esperienze professionali su una serie di argomenti in più di 50 sessioni tematiche.

HKTDC
Istituito nel 1966, l’Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) è un organo statutario dedicato alla creazione di opportunità per le imprese di Hong Kong. Con più di 40 uffici in tutto il mondo, di cui 13 nella Cina continentale, l’HKTDC promuove Hong Kong come piattaforma per fare affari con la Cina, l’Asia e il mondo. Con 50 anni di esperienza, l’HKTDC organizza mostre internazionali, conferenze e missioni commerciali per fornire alle aziende, in particolare alle PMI, opportunità di business sulla terraferma e sui mercati internazionali, fornendo informazioni tramite pubblicazioni commerciali, rapporti di ricerca e canali digitali, inclusa la sala multimediale. .

Tags: