Recensione di Hong Kong Entertainment Expo 2010, Cina

La sesta edizione della fiera si svolgerà dal 22 marzo al 18 aprile 2010. Entertainment Expo è il principale evento del settore dell’intrattenimento della regione. Una stravaganza multimediale, riunisce nove eventi che coprono film, televisione, intrattenimento digitale e musica. Quest’anno segna la sesta edizione di Entertainment Expo.

L’industria dell’intrattenimento di Hong Kong è diversificata e di enorme potenziale, i tre eventi fondanti di Entertainment Expo sono l’Hong Kong International Film and Television Market (FILMART), l’Hong Kong International Film Festival e la cerimonia di presentazione dei premi cinematografici di Hong Kong. L’Expo prevede anche sei eventi principali: gli Asian Film Awards; Hong Kong – Asia Film Financing Forum; la Fiera della musica di Hong Kong; l’IFPI Hong Kong Top Sales Music Award; il forum sulla leadership nell’intrattenimento digitale; e gli Hong Kong Independent Short Film and Video Awards.

Le prospettive per l’industria cinematografica e dell’intrattenimento sono brillanti, Hong Kong è un importante centro asiatico di produzione, distribuzione, commercio e finanziamento di contenuti cinematografici. I punti di forza di Hong Kong includono una forte rete di distribuzione asiatica, talenti creativi, eventi di settore di livello mondiale, tecnologia all’avanguardia, alti valori di produzione e protezione della proprietà intellettuale.

Hong Kong è il fulcro per l’acquisto e la vendita di film e fiction televisive continentali, un centro da cui esplorare le opportunità di co-produzione con la terraferma. La Cina continentale, la Cina di Taiwan, la Corea del Sud e il Giappone sono i mercati con il più alto potenziale per l’acquisto di contenuti di Hong Kong, inclusi film, TV e intrattenimento digitale. Le coproduzioni continueranno a essere una tendenza calda nel settore dell’intrattenimento.

Hong Kong International Film and TV Market (FILMART)
Hong Kong International Film & TV Market (FILMART) è il principale mercato asiatico di contenuti per film, programmi televisivi e contenuti digitali per l’intrattenimento. Produttori, distributori, investitori e professionisti di fama internazionale utilizzano FILMART per lanciare promozioni, fare rete con i principali attori del settore e negoziare accordi. Entertainment Expo presenta nove eventi multimediali, insieme al film, l’expo copre la televisione, l’intrattenimento digitale e la musica.

FILMART è il principale evento dell’industria cinematografica in Asia e uno dei tre principali mercati cinematografici del mondo in termini di numero di espositori. L’ombrello Entertainment Expo comprende eventi che coprono film, TV, intrattenimento digitale e musica. Diverse compagnie cinematografiche di Hong Kong si uniscono a FILMART per promuovere le loro ultime produzioni di intrattenimento presso gli acquirenti globali.

FILMART è ora riconosciuto come uno dei mercati cinematografici e televisivi più importanti al mondo, che promuove collaborazioni crossmediali e intersettoriali e facilita il finanziamento, la distribuzione, la produzione e la post-produzione dei film. Molti espositori stranieri hanno allestito padiglioni a FILMART per promuovere le loro produzioni di intrattenimento locali, prendendo parte a FILMART per sfruttare le opportunità globali.

FILMART è stata a lungo un’importante piattaforma per l’industria dell’intrattenimento locale per rilasciare nuove produzioni e annunciare nuove strategie di sviluppo. L’industria dell’intrattenimento della Cina continentale si sta sviluppando rapidamente e sta ottenendo una maggiore attenzione internazionale. L’enorme dimensione e potenziale del mercato cinematografico della Cina continentale viene catturato a FILMART, con gli espositori della terraferma che rappresentano la più grande partecipazione del paese di origine alla fiera. Diverse province e città della terraferma hanno istituito padiglioni regionali.

La promozione dell’intrattenimento digitale è una delle principali caratteristiche di FILMART. Oltre alla mostra, altre attrazioni di FILMART includono attività di networking, seminari e proiezioni. La promozione dell’intrattenimento digitale è una delle principali caratteristiche di FILMART. Sponsorizzato da CreateHK, il padiglione Hong Kong Animation & Digital Entertainment ha riunito più di 30 società locali di intrattenimento digitale per mostrare i loro ultimi servizi, tra cui animazione 2D / 3D, effetti speciali digitali, app mobili, giochi per smartphone e progetti multimediali.

Più di 500 espositori da oltre 20 paesi e regioni prenderanno parte a FILMART di quest’anno, dal 22 al 25 marzo. FILMART presenta più di 250 proiezioni di film e 60 seminari e sessioni di networking.

La novità di quest’anno è il lancio dell’Asian Side of the Doc (ASD), sponsorizzato dall’Unione Europea (Media International). ASD segue il modello del mercato dei documentari televisivi francesi, Sunny Side of the DOC, che ha celebrato il suo 20 ° anniversario lo scorso anno. Si prevede che l’ASD inaugurale attiri più di 150 dirigenti senior nei settori TV, film e nuovi media da Europa, Nord America e Asia al suo programma di tre giorni, che include workshop, proiezioni, sessioni di pitching ed eventi di networking.

Il FILMART di quest’anno include più di 260 proiezioni di film e 60 seminari e sessioni di networking. Sono state inoltre organizzate due conferenze: Europa / Asia: una nuova era per la cooperazione televisiva e cinematografica; e La nuova ondata di film d’animazione generati al computer: gli indipendenti possono competere?

Inoltre, l’Association of Motion Picture Post Production Professionals ha organizzato una serie di seminari e workshop sui film in 3D. Il padiglione dell’Associazione a FILMART comprende 13 aziende.

TV World quest’anno ha attirato 157 espositori da 20 paesi e regioni. Sono stati proiettati più di 30 TV World Screening. Altri momenti salienti di TV World includono una tavola rotonda CEPA e il TV World International Forum, che si concentra su tre dei mercati televisivi più dinamici del mondo: la Cina continentale, il Giappone e la Corea.

Quasi 90 aziende, più della metà dall’estero, espongono ad Animation and Digital Entertainment World. La Giornata dell’animazione e dell’intrattenimento digitale, il 24 marzo, include il vertice sull’intrattenimento digitale della nuova generazione e una serie di altri eventi e workshop del settore.

I momenti salienti di quest’anno includono anche due conferenze: Europa / Asia: una nuova era per la cooperazione televisiva e cinematografica; e animazione generata al computer in un mondo dopo Avatar. L’Association of Motion Picture Post Production Professionals sta organizzando una serie di programmi, seminari e workshop sui film in 3D. E il padiglione DE torna a mostrare i punti di forza di Hong Kong nei giochi e nell’animazione.

Festival internazionale del film di Hong Kong (HKIFF)
L’HKIFF, organizzato dalla Hong Kong International Film Festival Society (HKIFFS), dal 21 marzo al 6 aprile, proietta più di 200 film da 50 paesi in 11 sedi in tutta Hong Kong. Il festival del cinema dello scorso anno ha attirato più di 580.000 persone da tutto il mondo.

Hong KongFilm Awards Presentation Ceremony (HKFA)
Inaugurato nel 1982, l’HKFA quest’anno celebra la sua 29a edizione e il 18 aprile onora 19 categorie di premi. L’HKFA promuove il cinema di Hong Kong, riconosce risultati eccezionali e incoraggia l’eccellenza del settore. Gli Hong Kong Film Awards, votati da centinaia di professionisti del settore, sono una delle principali celebrazioni cinematografiche asiatiche.

Hong Kong – Asia Film Financing Forum (HAF)
L’HAF di quest’anno, dal 22 al 24 marzo, presenta 25 progetti cinematografici da 17 paesi e regioni. Organizzata da HKIFFS, HAF è una delle più importanti piattaforme di finanziamento cinematografico in Asia. I progetti di Hong Kong all’HAF di quest’anno includono: The Enchanter del regista Kowk Tse-kin; Mama Eva del regista Kit Hung; il regista Chui Tien-you’s Private Party of the Dead; e Written in Red del regista Koan Hui.

Asian Film Awards (AFA)
Organizzato dall’HKIFFS, l’Asian Film Awards, il 22 marzo, premia i risultati eccezionali del cinema asiatico. La giuria di 13 membri quest’anno include Tony Leung, in qualità di presidente della giuria, insieme a 12 professionisti dell’industria cinematografica di tutto il mondo. Ospiti di spicco, star e registi che hanno partecipato all’AFA in passato includono: Luc Besson, Arthur Cohn, Hou Hsiao-Hsien, William Hurt, Jeon Do-yeon, Kwai Lun-Mei, Andy Lau, Jet Li, Barrie Osborne, Rain , Shu Qi, Oliver Stone, Harvey Weinstein, John Woo, Michelle Yeoh e molti altri.

Premio per cortometraggi e video indipendenti di Hong Kong (ifva)
Tales of the Golden Age, scritto e co-diretto da Cristian Mungiu e altri quattro registi emergenti dalla Romania, apre questa 15a edizione di ifva, dal 12 al 21 marzo, organizzata dall’Hong Kong Arts Centre. Altri punti salienti includono un’eccezionale animazione da Corea, Giappone e Lettonia, con l’animazione lettone orientata ai bambini. Verranno inoltre presentati cortometraggi degni di nota della New Wave francese e cortometraggi polacchi degli anni ’70, come proiezioni di opere della master class guidata da Mary Stephen, l’editore di lunga data di Eric Rohmer.

Fiera della musica di Hong Kong (HKMF)
L’HKMF di quest’anno, dal 20 al 22 marzo, ha come protagonista l’ambasciatore Leo Ku. I primi due giorni dell’evento musicale internazionale, organizzato da IFPI (Hong Kong Group) Ltd e HKTDC, sono aperti al pubblico.

IFPI Hong Kong Top Sales Music Award (IFPI)
Organizzata da IFPI (Hong Kong Group) Ltd, la cerimonia di premiazione onora le vendite record più alte ogni anno per promuovere la musica legittima a Hong Kong. L’evento di quest’anno si svolge il 7 aprile e si rivolge alle comunità cinesi di tutto il mondo tramite TV, radio e Internet.

Forum sulla leadership nell’intrattenimento digitale (DELF)
Il cinque volte premio Oscar Richard Taylor, che ha contribuito con effetti visivi, costumi, oggetti di scena e armi all’Avatar di James Cameron, mette in evidenza il DELF di quest’anno, il 23 marzo, organizzato da Hong Kong Cyberport Management Co Ltd. Mr Taylor, CEO di Weta Workshop Ltd e comproprietario delle società Weta, condivide i suoi pensieri sul futuro dei media digitali e dell’intrattenimento. Interviene anche Glenn Entis, co-fondatore e socio accomandatario di VanEdge Capital. Il signor Entis è un pioniere della grafica per computer e dei media digitali e ha lavorato con Steven Spielberg e Jeffrey Katzenberg. Laurin Herr, fondatore e presidente di Pacific Interface, Inc e co-fondatore di CineGrid, è il terzo oratore principale del forum.

HKTDC
Istituito nel 1966, l’Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) è un organo statutario dedicato alla creazione di opportunità per le imprese di Hong Kong. Con più di 40 uffici in tutto il mondo, di cui 13 nella Cina continentale, l’HKTDC promuove Hong Kong come piattaforma per fare affari con la Cina, l’Asia e il mondo. Con 50 anni di esperienza, l’HKTDC organizza mostre internazionali, conferenze e missioni commerciali per fornire alle aziende, in particolare alle PMI, opportunità di business sulla terraferma e sui mercati internazionali, fornendo informazioni tramite pubblicazioni commerciali, rapporti di ricerca e canali digitali, inclusa la sala multimediale. .

Tags: