Museo marittimo nazionale, Busan, Corea del Sud

Il Museo nazionale marittimo della Corea è il museo marittimo rappresentativo della Corea istituito per promuovere l’industria e la cultura marittima scoprendo, preservando e facendo ricerche sul patrimonio della cultura e delle industrie marittime. E fornendo programmi educativi, organizzando mostre e interagendo con i visitatori, il museo, che diventa un complesso culturale, fa capire e sperimentare il valore dell’oceano.

Il Museo nazionale marittimo della Corea è un apprendistato, gestione, conservazione, ricerca, ricerca, educazione ed esposizione di storia, archeologia, umanità, folklore, arti, scienza, tecnologia e industria legate all’oceano, per contribuire allo sviluppo della cultura marina , arte, scienza, tecnologia e industria. È stato ufficialmente aperto il 20 aprile 2015 con il lancio di una società speciale. Questo museo si trova nel cluster marino di Dongsam-dong, Yeongdo-gu, Busan, Corea del Sud. È l’unico museo marittimo nazionale in Corea.

Il museo ha una superficie di 45.386 m 2 e una superficie edificabile di 25.870 m 2 ed è costituito da un seminterrato e quattro livelli del suolo. Il periodo di costruzione va da dicembre 2009 a luglio 2012. Museo marittimo completo che diventerà un punto di riferimento della Corea marittima. Raccoglie, conserva ed espone preziose reliquie marine del mondo e del mondo. Mostra sistematicamente il passato, il presente e il futuro dell’oceano e svolge un ruolo chiave nell’educazione e nell’esperienza dell’oceano.

Storia
Il Museo marittimo nazionale è stato aperto nel luglio 2012. La legge sui musei marittimi è stata emanata nel 2014 ed è stata emanata nel 2015 per istituire il Museo marittimo come una società speciale.

Sta conducendo un programma di discipline umanistiche marine, “Da Ocean Road to the Sea”, e ha scritto la lezione in un libro, “ Leggere gli oceani ”.

sfondo
È stata sollevata la necessità di costruire un museo marittimo globale al fine di accrescere il potenziale della nazione creando un’istituzione di riferimento che rifletta la storia marittima della nazione. Consentire alle persone di acquisire una comprensione del mondo marittimo in modo completo e sistematico attraverso la raccolta, la ricerca e l’esposizione di reliquie marittime. Attiva l’economia regionale promuovendo l’industria del turismo marittimo.

Sequenza temporale

2006
Il museo è stato dichiarato un progetto BTL del 2007 durante la risoluzione sul congresso del bilancio nazionale della Corea. Studio preliminare di fattibilità per il progetto di creazione del Museo nazionale marittimo della Corea (B / C = 1,44)

2007
È stato annunciato il piano di base per le strutture del Museo marittimo nazionale della Corea. Sono stati realizzati lo studio di fattibilità e ammissibilità e il piano di base per le strutture. È stato istituito il comitato consultivo per la costruzione del Museo marittimo nazionale della Corea.

2008
Fu annunciata la compagnia con la responsabilità della costruzione del Museo marittimo nazionale della Corea. Sono iniziati i negoziati per la conclusione dell’accordo di esecuzione.

2009
I piani per la costruzione del Museo marittimo nazionale coreano sono stati approvati (18 dicembre) e la costruzione è iniziata (31 dicembre). È stato concluso un accordo per la costruzione del Museo marittimo nazionale coreano.

2012
La costruzione è stata completata. Viene aperto il Museo marittimo nazionale della Corea.

Strutture
8 sale espositive permanenti, sala espositiva di pianificazione, biblioteca marina con 50.000 libri marini e sala multimediale, museo per bambini di età inferiore ai 7 anni, piazza circolare all’aperto, diametro 11m, acquario con profondità 4,8m, immagini 3D C’è un cinema 4D e un osservatorio dove puoi goderti lo splendido mare intorno al museo.

Esposizione

Mostra permanente

2 ° piano
Imparare l’oceano

Museo dei bambini dove i visitatori possono godere di varie esibizioni ed esperienze sul tema del mare e dell’ambiente. Sono possibili varie mostre legate all’oceano.

Al secondo piano, abbiamo il Museo dei bambini dove puoi vedere spettacoli per bambini insieme a una varietà di attività basate sull’esperienza sotto il tema dell’oceano e dell’ambiente. È possibile accedere facilmente a diverse comode strutture per i visitatori della famiglia, tra cui una sala infermieristica e una sala picnic. Puoi anche visitare mostre colorate su vari argomenti oltre all’oceano e all’ambiente marino nella sala espositiva speciale.

2.1 Sala espositiva speciale
Una sala espositiva multiuso che può ospitare vari tipi di mostre speciali. Varie mostre speciali si terranno in collaborazione con musei nazionali e d’oltremare, istituti di ricerca marittima, ecc.

Mostra speciale
100 prodotti di lusso marini, abbracciano il mare
Significa tesori preziosi che non possono essere valutati. Ciò riflette ancora una volta sul significato di questa mostra. Il Museo marittimo nazionale ha raccolto oltre 22.000 manufatti nobili sin dalla sua apertura. Tutti i manufatti sono così preziosi da non poter nascondere il loro rispetto e la loro superiorità. In questa mostra, i manufatti che rappresentano saranno un grande momento per incontrare beni di lusso accuratamente selezionati che contengono la storia e la cultura dell’oceano.

2.2 Museo dei bambini
Tema della mostra: The Sea and Environment (incentrato su uno spazio teatrale). Il museo aiuterà i bambini a comprendere facilmente il mare e l’ambiente vivendo e vedendo oggetti reali.

2.3 La sala centrale
Un design architettonico che combina e infonde la forma di un fan e del Panokseon, una barca da combattimento utilizzata durante la dinastia Joseon per esprimere il dinamismo dell’ambiente marino.

3 ° piano
Incontro con l’oceano

Un luogo dove puoi imparare e sentire la storia e la cultura del mare che ha convissuto l’umanità attraverso varie reliquie. È possibile incontrare le creature del mare in modo più vivido attraverso l’opportunità di toccare direttamente l’ecosistema marino.

Puoi imparare e sentire la storia e la cultura dell’oceano che è esistita insieme agli umani attraverso varie reliquie e manufatti marini. Puoi anche goderti una vista ravvicinata e la sensazione della vita marina che è difficile sperimentare nella vita di tutti i giorni toccando gli organismi marini nell’acquario e nella sala della vita marina.

3.1 Cultura marittima
La vita al mare La mostra è stata organizzata lungo i temi delle religioni marittime e le tecniche e i metodi di pesca tradizionali che erano comuni tra le comunità che derivavano il loro sostentamento dal mare.

3.2 Storia e cifre marittime
La sfida e la saggezza presentate dal mare. Aiuta le persone a comprendere i cambiamenti e lo sviluppo delle idee sul mare in ogni epoca, mostrando le attività di alcune figure marittime di rilievo.

3.3 Navi
La tecnologia e il potere marittimo dei nostri antenati. Sono esposte le forme e i disegni delle navi tradizionali coreane, i mari in cui viaggiavano e le registrazioni degli scambi e delle reliquie.

3.4 Acquario

3.5 Vita marittima
Il vasto mare e le creature dinamiche che vi abitano, l’origine e la diversità di ogni gruppo di creature marittime.

3.6 Esperienza marittima
Il nostro mare gioioso. Lo spazio è stato creato in modo che le persone possano venire a conoscere e apprezzare piacevolmente il mare stimolando il loro interesse e la loro curiosità nel tempo libero e negli sport marittimi.

4 ° piano
Navigando verso l’oceano

Il Marine Industry Center, che si concentra sull’economia e la produttività del mare, e il Marine Science Museum for Sustainable Development.

Al quarto piano, è possibile visitare la Marine Industry Hall che spiega il potenziale economico e la produttività dell’oceano, la Marine Science Hall per lo sviluppo sostenibile e la Marine Territory Hall che illustra il futuro potenziale e lo sviluppo dell’oceano. Non dimenticare di fare un salto al 4D Theater dove puoi vivere il mondo marino in un modo molto realistico.

4.1 Territorio marittimo
Una nuova possibilità suggerita dal mare. Gli spettatori acquisiranno un senso di energia quando vedranno questo spettacolo che enfatizza l’opulenza e la vitalità dei nostri mari.

4.2 Scienze marittime
Esplorazione marittima per lo sviluppo sostenibile.

4.3 Industria marittima
Valore economico e capacità produttiva del mare – il nostro attuale stato marittimo.

Museo dei bambini
Attraverso esperienze e mostre nel mondo reale, vengono organizzate mostre per facilitare la comprensione del mare e dell’ambiente.

The Sea and Environment (incentrato su uno spazio teatrale). Il museo aiuterà i bambini a comprendere facilmente il mare e il suo ambiente vivendo e vedendo oggetti reali. I bambini possono sperimentare il mare e il suo ambiente mentre guardano un film in cui un pinguino antartico sta tornando a casa sua.

Mostra all’aperto
Barche a vela del mondo, segnali internazionali e faro di Palmido.

Collezione
Circa 22.000 reperti sono gestiti raccogliendo, ricevendo, ripristinando e replicando. Le reliquie principali sono le seguenti.

Atlante marittimo di Goos
Pieter Goos (1616 ~ 1675), un cartografo olandese pubblicò la prima edizione dell’atlante nel 1666. Contiene 41 carte nautiche tra cui la regione asiatica. È decorato con foglie d’oro e dipinti colorati su carte di alta qualità fatte a mano. Da allora molti lotti marittimi di atlanti sono stati pubblicati sulla base dell’Atlante di Goos.

Coppia di globi di Newton e Son
Si tratta di una coppia di globi terrestri e celesti prodotti dalla famiglia Newton (Newton e figlio; William Newton (1786 ~ 1861), William E. Newton (1818 ~ 1879)) che sono una famiglia di artigiani nei globi. Le stelle e le costellazioni sono presentate sul globo celeste in modo che le persone possano scoprire la direzione con la posizione delle stelle durante un viaggio di notte. Il globo mostra il percorso di navigazione del capitano, James Cook ha viaggiato e il Mare Orientale della Corea è registrato come Golfo della Corea.

Juk-do Jechal
Questa è la bacheca con il contenuto che “Juk-do è la terra di Joseon che la navigazione è vietata” che fu eretta nella costa di Nikata nel 1837 che questi erano i dati per dimostrare che il Giappone aveva il riconoscimento di Ulreung-do e Dok- fare come la terra di Joseon. I contenuti sono mostrati come segue. “Juk-do (竹 島 -Ulreung-do) è il luogo in cui si verifica l’arresto del passaggio dall’era di Genroku a cui è severamente vietato navigare sul suolo di un altro paese. Non navigare su Juk-do. Non incontrare le navi di altri paesi sul mare e viene fatto l’ordine di non venire il più lontano possibile “.

Johaengilrok
Questo libro è stato registrato da Im Gyo-jin, che ricoprì la carica di Hamyeol Hyeongam della provincia di Jeolla e il direttore di Sungdangchang nel 1862. Sungdangchang è il nome del magazzino che immagazzinava riso raccolto chiamato Daedongmi e il direttore del magazzino si chiamava Youngwungwan. La posizione doveva trasportare Segok (grano tassato) dalla provincia di Jeolla a Hanyang attraverso il mare con la nave. Nel 1863, registrò il suo viaggio come Youngwungwan.

Nave dell’inviato di Joseon
Questa è la nave utilizzata dalla delegazione ufficiale della dinastia Joseon che visitò il Giappone per 12 volte dal 1607 al 1811 per negoziare questioni politiche e diplomatiche. La delegazione ufficiale del Joseon era composta da un totale di 400-500 persone con tre funzionari principali chiamati jungsa, busa e Jongsakwan individualmente. Salirono a bordo della nave insieme a pittori, dottori, interpreti, musicisti, cavalieri e altri. Furono inviati in 6 navi per la flotta della delegazione ufficiale del Joseon per navigare in Giappone e aveva le navi più grandi del tempo. I registri delle navi della delegazione ufficiale del Joseon e di altre navi dell’epoca furono trasmessi attraverso diverse documentazioni di Gakseon Dobon, Hanseong Yujo, Tongmungwanji, Gyemisusarok, Jeungjeonggyorinji e altri.

Hamgyeong -do Mappa costiera
Questa è la mappa che attira Dancheon dalla provincia di Hamgyeong a Wonsan. Disegnando villaggi e porti, ha i dettagli di profondità dell’acqua, numero di famiglie, distanza e altri. Questo set di mappe ha anche la registrazione dei contenuti sotto il punto di vista terrestre e marittimo. Mostra la situazione portuale e le attività per il loro sostentamento nel villaggio costiero e nella vicina area costiera nella provincia di Hamgyeong. Questa mappa raggiunge circa 7 metri quando è distribuita

Haeyuseo
Questo è un documento di consegna che è stato scritto quando Kim Gyeonghyeok è partito da Cheomjeljesa, ufficiale di marina a Widojin, provincia di Jeolla. Per quanto riguarda la contabilità e la gestione del prodotto, è stato preparato per il successore che eredita la responsabilità. Kim Gyeonghyeok fu nominato Cheomjeljesa, ufficiale di marina a Widojin il 27 dicembre 1793. Prestò servizio circa due anni dal 18 gennaio 1794 al 24 gennaio 1796.

Biblioteca
La Biblioteca marittima del Museo marittimo nazionale coreano ha raccolto e organizzato libri speciali nazionali e d’oltremare e media digitali in museologia e archeologia che contengono dati in settori della cultura marittima, della storia marittima e delle figure marittime. Gestiamo la biblioteca in modo tale che i visitatori possano utilizzare liberamente i materiali e le informazioni relative al museo.

Tags: