Hong Kong Fashion Week 2010 Autunno / Inverno, Cina

La 41a settimana della moda di Hong Kong per l’autunno / inverno 2010 e l’HKTDC World Boutique, Hong Kong 2010, si sono svolte dal 18 al 21 gennaio presso l’Hong Kong Convention and Exhibition Centre (HKCEC), presentando le collezioni, i look e i prodotti più recenti del settore e attirando quasi 2.000 espositori da 30 paesi e regioni. Quasi 5.000 acquirenti, in rappresentanza di quasi 120 missioni di acquisto provenienti da 39 paesi e regioni, stanno partecipando alle due fiere, rendono la fiera il più grande evento di moda in Asia.

Hong Kong Fashion Week for Fall / Winter e World Boutique, Hong Kong è una grande occasione per la scena della moda locale, le fiere continuano a ricevere un grande sostegno da stilisti e marchi di tutto il mondo, consolidando lo status di Hong Kong come hub di tendenza in Asia.

Organizzate dall’Hong Kong Trade Development Council (HKTDC), le fiere hanno una reputazione mondiale per la presentazione delle più recenti collezioni, look e prodotti del settore. Hong Kong è diventata un centro di fashion design per la regione a causa della sua vicinanza all’importante mercato continentale, approfittando di una combinazione di crescente potere d’acquisto e talento da tutto il mondo e una capitale della moda per rivaleggiare con Parigi, New York e Londra .

I punti salienti della fiera includono l’Hong Kong Fashion Extravaganza, con il talento del design di Dorian Ho di Hong Kong, Guo Pei e Frankie Xie e Tokshikazu Iwaya dal Giappone. Sono state organizzate sessioni di condivisione con la sig.ra Guo il 18 gennaio e il 19 gennaio con il sig. Xie.

World Boutique include anche nomi della moda globale come Vivienne Westwood, che sono sotto i riflettori in una sfilata del 20 gennaio dell’ultima collezione del marchio. Il quartiere sotterraneo di Londonedge e il marchio di moda spagnolo MANGO partecipano per la prima volta alla fiera.

Isak Halfon, membro del consiglio di amministrazione di MANGO e vicepresidente esecutivo dell’espansione internazionale, terrà un seminario, il 20 gennaio, sulle opportunità per la moda al dettaglio nella Cina continentale. La stessa terraferma ha una forte presenza nuova al Padiglione Quanzhou e i Paesi Bassi ospitano per la prima volta un padiglione nazionale.

Settimana della moda di Hong Kong
Hong Kong Fashion Week, come l’evento di moda più importante in Asia, per mostrare una serie di capi della nuova stagione, accessori moda, accessori di abbigliamento, tessuti e servizi professionali correlati, creando una piattaforma commerciale ideale con una ricca vena di opportunità di business.

La fiera è realizzata per riflettere le attuali tendenze del mercato, svela le ultime tendenze della moda shimming. La settimana della moda di Hong Kong offre una piattaforma di approvvigionamento unica per il settore. In qualità di principale piattaforma di approvvigionamento per gli acquirenti globali, la settimana della moda di Hong Kong è anche una porta d’accesso ai vivaci mercati della Cina continentale e dell’Asia, rendendola uno degli eventi globali da non perdere nel settore della moda.

La Hong Kong Fashion Week è la piattaforma ideale attraverso la quale l’industria può promuovere gli ultimi prodotti e scambiare le ultime informazioni sulla moda e sulle tendenze del mercato. Oltre a capi eleganti e marchi vivaci, la fiera presenta una vetrina di nuova generazione di tecnologia esperta di moda.

Per ottimizzare le esperienze di approvvigionamento degli acquirenti, la fiera è classificata in zone tematiche per fornire la massima vetrina per diversi settori dell’industria, dagli indumenti, etichette di stilisti e prodotti a monte, come tessuti e accessori di abbigliamento, ai servizi commerciali e alle nuove tecnologie di produzione nella moda .

La settimana della moda di Hong Kong offre forti connessioni per grandi opportunità e affari. Allo spettacolo hanno partecipato molti professionisti della moda e leader del settore, il che favorisce l’attrazione di partner strategici.

Evidenzia gli eventi
Le sfilate della collezione sono state organizzate dai designer Ali Charisma, Ika e William Tang, nonché dal marchio Moiselle. Anche i precedenti vincitori dell’Hong Kong Young Fashion Designers ‘Contest saranno presenti in uno spettacolo. Quest’anno il concorso si è tenuto il 19 gennaio, con 17 giovani designer in competizione per quattro premi per essere selezionati da una giuria che include Andreas Kronthaler, Direttore Creativo di Vivienne Westwood.

Il 21 gennaio, il signor Kronthaler ha condiviso i dettagli sul successo dell’azienda in un seminario chiamato “Westwood Kingdom Decoded”. La settimana della moda mostra anche le tendenze del settore in due nuove zone: test, certificazione e ispezione e abbigliamento intimo, mentre tornano le famose zone Emporium de Mode e World of Fashion Accessories.

Il finale della settimana della moda e della boutique mondiale avrà luogo il 21 gennaio, alle 18:30, quando la Hong Kong Apparel Society ospita le semifinali dei Fashion World Talents Awards.

Fashion Extravaganza
L’evento organizzato dall’Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) ha visto la partecipazione di quattro famosi designer internazionali tra cui Dorian Ho di Hong Kong e Guo Pei e Frankie Xie della Cina continentale. A completare l’evento è stato il giapponese Toshikazu Iwaya.

L’annuale Hong Kong Fashion Extravaganza ha accolto i designer globali, mettendo in mostra abiti e accessori accattivanti dei designer, concentrandosi sulla flessibilità dell’idea e sui talenti doganali, consentendo ai designer di continuare a perfezionare i loro pezzi forti.

Hong Kong Fashion Extravaganza è uno spettacolo incentrato maggiormente sullo stile del designer, mostra ciò che il designer mondiale con la loro nuova collezione di design. I designer hanno più spazio e risorse per dare il massimo, concentrarsi sulla creazione della propria collezione e mostrare la loro creatività originale agli ospiti.

Guo Pei
Guo Pei, il doyenne cinese dell’alta moda con fan tra le élite e le celebrità. Guo Pei ha disegnato le uniformi per le presentazioni delle medaglie alle Olimpiadi di Pechino, così come l’abito indossato dall’attrice Zhang Ziyi alla cerimonia della Fiamma Olimpica.

Ampiamente rispettato in Cina e acclamato dai media occidentali, Guo Pei ha creato numerose opere per conduttori televisivi e attrici durante importanti occasioni, tra cui l’annuale Chinese New Yeare Gala della CCTV.

Toshikazu Iwaya
Toshikazu Iwaya, vincitore del Mainichi Fashion Award “New Designer of the Year” e del premio “Moët et Chandon New Designer of the Year”. Iwaya ha lanciato DRESS33 nel 2008 e ha debuttato nella collezione Primavera / Estate 2009 a Parigi e Tokyo.

Nel corso degli anni, le sue collaborazioni incrociate con marchi rinomati hanno visto il suo talento manifestarsi in diversi campi, tra cui abbigliamento sportivo per Champion, orologi per Piaget, jeanswear per Wrangler, occhiali per Oliver Goldsmith, packaging per sigarette per Lark e cosmetici per MAC.

Frankie Xie
Frankie Xie, il primo stilista della Cina continentale che ha fatto la presenza sul palco della settimana della moda di Parigi nel 2006, un risultato notevole e una pietra miliare nella storia della moda cinese.

Frankie ha vinto la medaglia d’oro in un premio per giovani stilisti giapponesi nel 1990, poi è entrato a far parte dell’etichetta giapponese Nicole e ha lavorato con il famoso designer giapponese Mistuhiro Mazda. Nel 2000, la sua etichetta JEFEN è stata lanciata con entusiastici consensi ricevuti sia a livello locale che internazionale.

Dorian Ho
Dorian Ho, premiato “The Outstanding Designers” al Moët et Chandon’s Tribute to Asian Fashion Designers, e ha ricevuto i “Recognition Awards” alla Bangkok International Fashion Week nel 2007.

Ho ha fatto il suo debutto internazionale nel 2001 alla Mercedes Australian Fashion Week e al Seventh on Sixth di New York. Ho creato per la prima volta la sua etichetta DORIANO per la Cina nel 1993, e in seguito ha lanciato la sua collezione da sera DORIANO HO di grande successo. Il grande successo ricevuto ha portato al lancio della sua collezione di abiti da sposa nel 2005.

Seminari
Gli eventi gemelli offrono 25 sfilate di moda e 10 seminari a tema speciale, inclusa una previsione delle influenze della moda Autunno / Inverno 2011-2012 dell’agenzia di ricerca e design francese Promostyl. Anche Carlin International, Fashion Snoops, Peclers Paris e WGSN stanno presentando seminari.

HKTDC
Istituito nel 1966, l’Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) è un organo statutario dedicato alla creazione di opportunità per le imprese di Hong Kong. Con più di 40 uffici in tutto il mondo, di cui 13 nella Cina continentale, l’HKTDC promuove Hong Kong come piattaforma per fare affari con la Cina, l’Asia e il mondo. Con 50 anni di esperienza, l’HKTDC organizza mostre internazionali, conferenze e missioni commerciali per fornire alle aziende, in particolare alle PMI, opportunità di business sulla terraferma e sui mercati internazionali, fornendo informazioni tramite pubblicazioni commerciali, rapporti di ricerca e canali digitali, inclusa la sala multimediale. .

Tags: